Seduta spiritica, Wisla, Polonia, 1909.

Julian Ochorowicz, stampa alla gelatina ai sali d’argento.

La medium Stanislawa Tomczyk fa levitare una pallina durante uno dei numerosi esperimenti condotti su di lei dallo scienziato polacco Julian Ochorowicz. Quest’ultimo invia personalmente a Lombroso questa fotografia insieme ad alcune lettere dove descrive i diversi fenomeni spiritici osservati durante le sedute realizzate presso la sua casa di campagna a Wisla, Slesia austriaca, oggi Polonia.

Cinquantuno fotografie di sedute spiritiche sono conservate nell’Archivio del Museo. Lombroso raccolse questo materiale al fine di illustrare le sue idee sull’ipnotismo, sulla trasmissione del pensiero, sulla presenza di forze spiritiche in relazione alla mente e al corpo umano. Pubblicò alcune di queste fotografie nel libro Ricerche sui fenomeni ipnotici e spiritici, scritto insieme al genero Guglielmo Ferrero poco prima di morire nel 1909.